NOTE LEGALI

Proprietà del marchio

Il Marchio "La Mente Intuitiva" è un marchio del prof. Vittorio Prina e non può essere utilizzato in alcun modo. Il marchio è depositato presso l'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

Utilizzo del sito

Tutte le informazioni contenute nel Sito sono riservate, pertanto possono essere consultate esclusivamente per finalità d’informazione personale.
È espressamente vietato ogni utilizzo diverso dalla consultazione per uso personale senza il preventivo consenso scritto di Vittorio Prina.

Importante

Vittorio Prina non è uno psicologo e neanche un medico.
Per questo motivo le persone che sanno o solo sospettano di avere disturbi di natura psicologica o fisica sono tenute ad avvisarlo preventivamente.
Queste persone sono inoltre invitate a rivolgersi ad uno specialista prima di frequentare il corso.
La Mente Intuitiva del prof. Vittorio Prina ha come unico scopo quello di informare quali siano le dinamiche da adottare al fine di sbloccare ed affinare le migliori potenzialità ricettive ed intuitive. Tutto il contenuto del corso è da ritenersi a puro scopo formativo.

Diritto di recesso

Diritto di Recesso (D.L. 185/99) il contraente ha a disposizione 15 giorni di tempo a partire dalla data di stipulazione per recedere dal presente contratto senza obbligo alcuno purchè ne dia comunicazione tramite lettera raccomandata r/r entro tale termine (fa fede la data del timbro postale).
Dopo tale termine non è previsto alcun rimborso e l’importo dovuto verrà fatturato.

Corsi / Variazioni

Per esigenze organizzative o per il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, le date dei corsi possono essere cambiate dagli organizzatori. L’allievo in questo caso sarà informato dell’eventuale cambiamento con sufficiente anticipo, e potrà decidere se annullare o confermare la partecipazione al corso. In caso di annullamento, verrà rimborsata l’intera quota di partecipazione.
La disdetta deve essere comunicata tramite mail a "info@lamenteintuitiva.com" e sarà valida dopo dichiarazione di Vittorio Prina di avvenuta ricezione.

Protezione dati personali

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003, il prof. Vittorio Prina la informa che i suoi dati personali saranno utilizzati per costituire una banca dati interna. Tali dati saranno consultati solamente al fine di trasmettere le comunicazioni al cliente e/o informarlo su nuovi seminari o iniziative. I dati personali non saranno mai trasmessi, venduti, ceduti o utilizzati da terzi, senza il suo consenso. La sottoscrizione del presente contratto comporterà quindi solo autorizzazione ad utilizzare i dati in conformità a quanto sopra indicato.

In ogni momento potrà esercitare i suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Codice in materia di protezione dei dati personali

Art. 7
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.







L 'Intuizione è la diretta percezione della "Verità" che si manifesta quando le facoltà mentali della ragione, dell'intelletto e della logica, vengono momentaneamente sospese dall'intero sistema di processo.


_V. Prina




Copyright 2011 Vittorio Prina Note legali Credits